Il concorso consiste in una gara musicale rivolta alle band emergenti per celebrare il Rock & Roll italiano a 60 anni esatti dalla nascita quando – il 18 maggio 1957 - si svolse al Palazzo del Ghiaccio di Milano il primo festival di ballo del Rock & Roll.
Milano Sound Factory”, questo il nome del format che si svolgerà dal 28 maggio al 14 luglio, permetterà a 20 selezionati gruppi musicali emergenti di reinterpretare i più grandi brani rock anni Sessanta esibendosi in luoghi simbolo di Milano, a partire da quella Via Gluck celebrata da Adriano Celentano, che fu proprio uno dei protagonisti della serata a Palazzo del Ghiaccio di Milano.
L’iniziativa - sostenuta da Pirelli e Fondazione Pirelli e organizzata da Amici della Martesana Greco, ChiAmaMilano, AgoràFutura.Net, Atelier Gluck Arte, Le Ho Fatte Lei e Consulta Periferie Milano, patrocinata dalla Regione Lombardia e dal Municipio 2 del Comune di Milano - è stata presentata il 18 Maggio in Via Laghetto 2 nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato Milly Moratti, Presidente dell’Associazione ChiAmaMilano, Marco Tronchetti Provera, Vice Presidente Esecutivo e Amministratore Delegato di Pirelli, Antonio Calabrò, Direttore della Fondazione Pirelli, Petra Loreggian, Conduttrice di Radio Dimensione Suono, il giornalista e scrittore Bruno Perini, l'artista Gino Santercole, Pippo Amato, presidente dell’Associazione Milano Sound Factory e Nicolò Leotta, Docente del dipartimento di Sociologia dell’Università Bicocca.